Spaghetti al sugo di triglia


Spaghetti al sugo di triglia

Gli spaghetti al sugo di triglie sono un classico della cucina dell’alta Toscana e della Liguria. In Versilia si condivano tradizionalmente con un sugo ben rosso di pomodoro. In questo caso la presenza di quest’ultimo è più contenuta.

Ingredienti
320 grammi di spaghetti
300 grammi di filetti di triglia
80 grammi di polpa pronta di pomodoro frullata
1 spicchio d’aglio
1 scalogno
prezzemolo tritato
vino bianco
olio extravergine d’oliva

Procedimento :
Scaldare 2 cucchiai d’olio in una ampia padella ed unirvi l’aglio schiacciato per uno, due minuti, per aromatizzare l’olio senza farli prendere colore, poi eliminarlo.
Unire lo scalogno tritato, un pizzico di sale e peperoncino e stufare a fuoco dolce.
In un altra padella saltare le triglie ridotte a pezzetti con pochissimo olio e sale, bagnare con un goccio di vino bianco e lasciarlo evaporare.
Aggiungere il pomodoro allo scalogno e alzare la fiamma per far restringere la salsa per pochi minuti.
Scolare la pasta bene al dente e unirla nella padella con il sugo, i pezzetti di triglia, due cucchiai di acqua di cottura e un bel cucchiaio di prezzemolo tritato.
Saltare a fuoco vivo per un paio di minuti e servire immediatamente nei piatti.
sale
peperoncino in polvere

Buon appetito

C'è 1 comment

Add yours