Piccione ripieno alla Toscana


Piccione ripieno alla Toscana

Ingredienti
Piccioni puliti e fiammeggiati

Per il ripieno
Mollica di pane ammorbidita nel latte
Macinato di vitello
Maggiorana tritata
Noce moscata
Uova
Formaggio parmigiano grattugiato
sale e pepe

Procedimento
Strizzare il pane precedentemente ammorbidito nel latte e creare un composto omogeneo con gli altri ingredienti salando e pepando nella giuste dose.
Inserire nell’interno del piccione la quantità necessaria di ripieno. Legare il piccione con spago, in modo che il ripieno non esca durante la cottura. Cuocere in forno con olio, salvia, aglio e ancora un po’ di sale necessario a salare le carni esterne del piccione. Quando il piccione è ben colorito spengere il forno e far raffreddare leggermente. Togliere dal forno, tagliare lo spago e dividere il piccione a metà ciascun parte con il proprio ripieno.
Sistemare nel piatto di portata irrorare con l’olio di cottura. Ottimo accompagnato con patate arrosto.
Buon Appetito

C'è 1 comment

Add yours